Privacy Policy Regolamento-city – Only The Brave

Regolamento-city

Art. 1 – Organizzazione

La manifestazione Only the Brave – CEA 2019 “city”, è organizzata dal Corpo Vigili del Fuoco Volontari di Mezzano, con la collaborazione dei corpi VVF del Distretto di Primiero e della Federazione Vigili del Fuoco Volontari del Tren­tino, il patrocinio del Comune di Mezzano e della Comunità di Primiero, della Provincia Autonoma di Trento e il contributo di numerosi sponsor privati.

Art. 2 – Partecipanti

Possono partecipare tutti i Vigili del Fuoco in servizio attivo con età compresa tra i 18 e i 60 anni purché in regola con la visita medica che abilita alle funzioni di vigile del fuoco.

Art. 3 – Oggetto della Prova

Si tratta di una prova non competitiva, che consiste nel percorrere un circuito cittadino lungo le “canisele” del centro storico di Mezzano, Uno dei Borghi più belli d’Italia. Il tracciato sarà fatto indossando l’autoprotettore a bombola singola con bombole in acciaio caricate al massimo a 200 bar. La prova sarà eseguita singolarmente. I partecipanti saranno allineati, per ordine progressivo di iscrizione, nell’apposito cancello ricavato su Via Santa Fosca.  I partecipanti si presenteranno al via con indossato l’autorespiratore. L’erogatore sarà collegato alla maschera al segnale degli organizzatori. Dopo un minuto, sarà dato il via. I controllori fermeranno i vigili che non avranno compiuto la vestizione in maniera completa fintanto che il tutto non sarà in ordine. Lungo il percorso, l’organizzazione controllerà che ogni partecipante non stacchi l’erogatore, pena la squalifica. Se per qualsiasi motivo, un vigile avrà necessità di scollegare l’erogatore e/o togliere la maschera, potrà farlo ma non potrà avanzare lungo il tracciato fintanto che non sarà ripristinato il collegamento bombola/erogatore/maschera. I vigili che giungeranno al traguardo finale senza alcuna riserva d’aria, non potranno partecipare all’estrazione dei premi in palio.

Art. 4 – Iscrizioni

La prova “City” non prevede un numero massimo di iscritti, che dovranno comunque registrarsi entro il 06/09/2019.I partecipanti dovranno essere iscritti tramite il proprio Corpo/Comando di appartenenza, mediante l’apposito modulo presente sul sito www.otb-vvf.eu. Ogni corpo/co­mando, dovrà allegare, durante la procedura di iscrizione, una copia del modello PDF riepilogativo dei partecipanti, sottoscritto dal relativo Comandante/Capo Distaccamento, scaricabile dal sito nella sezione iscrizioni. Le iscrizioni potranno essere fatte dal 1° luglio 2019. L’organizzazione vaglierà ogni richiesta pervenuta valutandone l’idoneità e accettando o meno ogni domanda. E’ previsto il versamento di una quota di iscrizione (fissata in 18€ a par­tecipante comprensivi di cena post-gara e ricco paco gara). Solo a pagamento effettuato, e una volta ricevuta l’email di conferma, l’iscrizione potrà ritenersi valida. L’organizzazione è sollevata da qualsiasi responsabilità nel caso in cui vi siano errori nella compilazione del modulo di iscrizione. Maggiori indicazioni riguardo la procedura di iscrizione sono indicate nel documento “Termini del servizio di iscrizione Endu” re­peribile al link shop.endu.net/condizioni-iscrizione. Non è previsto alcun tipo di rimborso agli iscritti che, per qualsiasi motivo, non ritireranno personalmente il pettorale e il pacco gara (non sarà quindi nemmeno consegnato il pacco gara a chi non sarà presente alla manifestazione).

Art. 5 – Abbigliamento e attrezzatura

Ogni vigile dovrà presentarsi vestito con DPI EN15614:2007, EN UNI 11612:2009 o tuta da incendio boschivo, scarponi da intervento EN15090, elmetto da incendio civile EN443, autoprotettore a circuito aperto con bombola massimo da 7,2 litri a 200 bar. Sono ammessi bastini e bombole con attacco rapido. L’organizzazione si preoccuperà di verificare che le bombole non superino la carica di 200 bar. Non sono obbligatori i guanti e il cinturone.

Art. 6 – Pacco gara

Ad ogni partecipante regolarmente iscritto, sarà dato un pacco gara che verrà consegnato esclusivamente agli iscritti che si presenteranno all’ufficio gara il giorno dell’evento.

Art. 7 – Ritiro pettorali

Il ritiro dei pettorali e del pacco gara, dovrà avvenire al centro gare allestito presso Piazza Brolo di Mezzano (adiacente alla partenza) dalle ore 13.30 alle ore 15.00 del 28 settembre 2019. Assieme al pettorale, l’organizzazione consegnerà il numero da apporre sulla bombola, coincidente con il pettorale, in modo da rendere impossibile qualsiasi scambio accidentale di attrezzatura.

Art. 8 – Classifica

Trattandosi di una prova non competitiva, non sarà stilata una classifica di arrivo ma solo un ordine di arrivo, progressivo per tempo di percorrenza. Verranno premiati i primi tre corpi/comandi più numerosi. Non saranno conteggiati nel numero di partecipanti, quanti non completeranno il percorso, oppure lo completeranno esaurendo la riserva d’aria nella bombola. In caso di parità nel numero di partecipanti regolarmente giunti all’arrivo, sarà avvantaggiato il corpo proveniente da più lontanto (verificandone la provenienza sul sito “Via Michelin” selezionando il percorso più breve). Saranno sorteggiati dei premi per i vigili giunti regolarmente all’arrivo.

Art. 9 – Giuria

La Giuria della gara è composta da 3 giudici: Un Rappresentante del Comitato Organizzatore con funzioni di Presidente;

L’ispettore distrettuale del Primiero;

Un rappresentante sorteggiato tra gli accompagnatori.

E’ fatto divieto a tutti i componenti della Giuria di partecipare come concorrenti alle gare.

Art. 10 – Reclami

Eventuali reclami possono essere presentati esclusivamente per iscritto alla Giuria entro e non oltre 15 minuti dall’esposizione delle liste d’ordine di arrivo. Il reclamo dovrà essere accompagnato da una cauzione di 25 € che sarà restituita in caso di accoglimento del reclamo stesso. In caso contrario la cauzione verrà trattenuta dal Comitato Organizzatore. Contro le decisioni della Giuria non sono ammessi appelli.

Art. 11 – Copertura assicurativa

La Federazione dei Vigili del Fuoco Volontari del Trentino, stipulerà apposita assicurazione per la manifestazione in oggetto che durerà per il solo periodo della prova in questione.

Art. 12 – Norme particolari

Il Comitato Organizzatore fissa l’orario di partenza della prova alle ore 16.00. Gli iscritti dovranno recarsi al cancelletto di partenza alle 15.45 per la registrazione. Eventuali variazioni all’orario saranno pubblicate sul sito www.otb-vvf-eu entro il giorno 26.09.2019. Se tra gli iscritti ad Only the Brave Strong vi fossero alcuni impossibilitati ad ottenere il certificato medico sportivo di tipo B in tempo per partecipare alla gara, possono comunque fare richiesta di essere iscritti ad Only the Brave City entro il 15/09/2019 inviando un’email all’indirizzo otb@vvfmezzano.it (in tal caso non sono previsti rimborsi). Il Comitato Organizzatore si riserva inoltre la possibilità di apportare al regolamento qualsiasi variazione si rendesse necessaria ai fini di una migliore riuscita della manifestazione. Delle eventuali modifiche apportate al regolamento è data comunicazione attraverso il sito www.vvfmezzano.it entro e non oltre il 26.09.2019.